Uno scultore per la città. Somaini alla Triennale di Milano

La Triennale di Milano ospita una mostra che ripercorre un’importante stagione creativa di Francesco Somaini, già protagonista del concretismo e dell’informale europeo, riferibile prevalentemente alla sua attività negli Stati Uniti.
L’esposizione, curata da Enrico Crispolti e Luisa Somaini, organizzata dall’Archivio Francesco Somaini in collaborazione con la Triennale di Milano, analizza attraverso 16 sculture, 15 disegni e 14 fotomontaggi, provenienti nella quasi totalità dalle raccolte dell’Archivio Somaini e da collezioni private italiane, il tema del rapporto tra arte e architettura in relazione alla metropoli moderna. Esposti anche una grande scultura monumentale all’ingresso del museo e un prototipo di design, realizzato nel 1968 insieme all’architetto Ico Parisi, all’interno del Design Museum.

FRANCESCO SOMAINI. Uno scultore per la città. New York 1967-1976
13 gennaio – 5 febbraio 2017
Ingresso libero

La Triennale di Milano
Viale Alemagna 6
20121 Milano
tel. +39 02 724341
www.triennale.org

La XXVI Biennale di Gubbio

BD Obliqua_1959_v01La Biennale d’arte di scultura, curata da Giorgio Bonomi, presenta un programma di cinque mostre, allestite in Palazzo dei Consoli e in Palazzo Ducale. Quest’ultimo accoglierà una selezione di sculture realizzate da protagonisti della plastica italiana del Novecento, che hanno partecipato alle precedenti edizioni della Biennale, e le cui opere sono state acquisite in maniera permanente dal Comune di Gubbio. Tra questi Francesco Somaini con Obliqua. Il gesto (1959, ferro con lucidi parziali, 25x40x25), esposta insieme a opere di Enrico Castellani, Arnaldo Pomodoro, Leoncillo Leonardi, Nino Franchina, Sol Le Witt, Carlo Ramous, Giuseppe Uncini, e altri.

16 ottobre 2016 al 15 gennaio 2017

Orari:

Palazzo Ducale, Piazza Grande:
tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30; lunedì dalle 13.00 alle 19.00

Palazzo dei Consoli, via Federico da Montefeltro:
tutti i giorni, 10,00 -13.00 / 15.00 -18.00 (14.30 – 17.30 da novembre a fine mostra)

 

informazioni: Servizio IAT Gubbio, tel. 075 – 9220693, info@iat.gubbio.pg.it

 

CATALOGO GENERALE – invio schede opere

I lavori per il catalogo ragionato delle opere dello scultore Francesco Somaini (1926-2005) sono in fase di chiusura.

Il primo volume dedicato alla scultura, curato da Enrico Crispolti e Luisa Somaini, sarà pubblicato da Skira.

Si invitano pertanto i collezionisti, che non avessero già provveduto a contattare l’Archivio, a inviare URGENTEMENTE la scheda dell’opera, qui di seguito scaricabile, debitamente compilata (una scheda per ogni opera), e almeno un’immagine pubblicabile (cioé eseguita da un fotografo professionista), insieme a un’immagine del dettaglio della firma.
L’Archivio è reperibile per qualsiasi chiarimento in merito.

Scheda_opera

Scheda_opera_EN