LA SEDUZIONE DELL’ANTICO. DA PICASSO A DUCHAMP DA DE CHIRICO A PISTOLETTO

AFFS-OS-7870 (diapo)

La mostra, curata da Claudio Spadoni, ripercorrendo la storia del secolo scorso con uno sguardo diverso, mira a documentare artisti e vicende che testimoniano l’attenzione all’ “antico” non solo degli artisti che non sono stati partecipi delle ricerche e delle trasgressioni delle avanguardie, ma anche di molti che senza rinnegare la loro appartenenza a movimenti, gruppi, tendenze innovative, hanno attinto, in modi diversi, alla memoria storica.

Somaini espone Grande trono. Thanatos-athanatos: carneobsoleta, 1968, bronzo con depositi d’argento.

 

MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna

21 febbraio – 26 giugno 2016