LA XXVI BIENNALE DI GUBBIO

BD Obliqua_1959_v01La Biennale d’arte di scultura, curata da Giorgio Bonomi, presenta un programma di cinque mostre, allestite in Palazzo dei Consoli e in Palazzo Ducale. Quest’ultimo accoglierà una selezione di sculture realizzate da protagonisti della plastica italiana del Novecento, che hanno partecipato alle precedenti edizioni della Biennale, e le cui opere sono state acquisite in maniera permanente dal Comune di Gubbio. Tra questi Francesco Somaini con Obliqua. Il gesto (1959, ferro con lucidi parziali, 25x40x25), esposta insieme a opere di Enrico Castellani, Arnaldo Pomodoro, Leoncillo Leonardi, Nino Franchina, Sol Le Witt, Carlo Ramous, Giuseppe Uncini, e altri.

16 ottobre 2016 al 15 gennaio 2017

Orari:

Palazzo Ducale, Piazza Grande:
tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30; lunedì dalle 13.00 alle 19.00

Palazzo dei Consoli, via Federico da Montefeltro:
tutti i giorni, 10,00 -13.00 / 15.00 -18.00 (14.30 – 17.30 da novembre a fine mostra)

 

informazioni: Servizio IAT Gubbio, tel. 075 – 9220693, info@iat.gubbio.pg.it