L’ETà D’ORO DELLA SCULTURA ITALIANA MODERNA

Verticale_Assalonne_1959-60_peltro_

Al Serrone della Villa Reale di Monza, in mostra 30 capolavori dei maggiori scultori italiani protagonisti della stagione che intercorre dall’immediato secondo dopoguerra alla metà degli anni Sessanta: Fontana, Somaini, Melotti, Cascella, Consagra, Giò e Arnaldo Pomodoro, Colla, Viani, Mastroianni, Basaldella, Minguzzi, Cappello, Milani e Leoncillo. Le opere, provengono per la maggior parte dalla Fondazione Pietro Rossini di Briosco.

Somaini è presente con Verticale III. Assalonne, 1959-60, peltro.

La mostra, a cura di Marco Meneguzzo, sarà aperta al pubblico dal 10 giugno al 18 luglio 2014.