UNO SCULTORE PER LA CITTà. SOMAINI ALLA TRIENNALE DI MILANO

1975-1976-antropoammonite-fotomontaggio-a_bd
dsc_2938
dsc_2933
dsc_2940

La Triennale di Milano ospita una mostra che ripercorre un’importante stagione creativa di Francesco Somaini, già protagonista del concretismo e dell’informale europeo, riferibile prevalentemente alla sua attività negli Stati Uniti.
L’esposizione, curata da Enrico Crispolti e Luisa Somaini, organizzata dall’Archivio Francesco Somaini in collaborazione con la Triennale di Milano, analizza attraverso 16 sculture, 15 disegni e 14 fotomontaggi, provenienti nella quasi totalità dalle raccolte dell’Archivio Somaini e da collezioni private italiane, il tema del rapporto tra arte e architettura in relazione alla metropoli moderna. Esposti anche una grande scultura monumentale all’ingresso del museo e un prototipo di design, realizzato nel 1968 insieme all’architetto Ico Parisi, all’interno della Triennale.

FRANCESCO SOMAINI. Uno scultore per la città. New York 1967-1976
inaugurazione: 12 gennaio 2017 alle ore 19:00
13 gennaio – 5 febbraio 2017
Ingresso libero

La Triennale di Milano
Viale Alemagna 6
20121 Milano
tel. +39 02 724341
www.triennale.org